Mascherine trasparenti: il grazie dei sordi è commovente