The EU’s massive coronavirus stimulus plan faces three crucial hurdles

The EU’s massive coronavirus stimulus plan faces three crucial hurdles

The EU’s massive coronavirus stimulus plan faces three crucial hurdles

The EU’s massive coronavirus stimulus plan faces three crucial hurdles

The European Commission has proposed a 750-billion euro ($847 billion) stimulus plan to help support the region which has been battered by the coronavirus crisis. However, there are three key issues that need to be overcome first – meaning that governments and companies could have to wait for some time before receiving additional financial support.

Pensate che il “Next Generation Fund” sia un qualcosa che arriva senza dei vincoli, giusto come un aiuto ai paesi in difficoltà ? Ebbene, Sbagliate completamente

Next Generation Fund senza vincoli?

DOMBROVSKIS METTE BENE IN CHIARO: PRIMA RIFORME POI I SOLDI. Cadono tutte le illusioni sugli aiuti del Next Generation Fund

Pensate che il “Next Generation Fund” sia un qualcosa che arriva senza dei vincoli, giusto come un aiuto ai paesi in difficoltà ? Ebbene, Sbagliate completamente. Il Next Generation Fund , o recovery fund come era conosciuto sino a ieri, sarà super condizionale, nel senso che i soldi dati potranno essere spesi SOLO in investimenti e SOLO per quello che vuole l’Unione.

Yanis Varoufakis: Il Recovery Fund non salverà l’Italia

Yanis Varoufakis: Il Recovery Fund non salverà l’Italia

Altro che Recovery Fund, l’Italia ha un solo modo per salvarsi. C’è rischio austerity – Varoufakis

Il Recovery Fund non salverà l’Italia. A dirlo Yanis Varoufakis, ex ministro delle Finanze greco, secondo cui la proposta della Commissione UE sta muovendo l’intera Europa nella direzione sbagliata. Al centro del dibattito ancora una volta il progetto dell’esecutivo comunitario da 750 miliardi di euro , presentato lo scorso 27 maggio dopo giornate di speculazioni.

“Ni un céntimo más al sur de Europa”: semanario holandés que tilda de “vagos” a españoles e italianos

“Ni un céntimo más al sur de Europa”: semanario holandés que tilda de “vagos” a españoles e italianos

“Ni un céntimo más al sur de Europa”: la polémica portada de un semanario holandés que tilda de “vagos” a españoles e italianos

Mientras el norte de Europa trabaja y mantiene las máquinas funcionando, el sur se toma vinos, cafés, toca la guitarra y se hace selfies para Instagram. El prestigioso semanario holandés, Elsevier Weekblad , ha publicado este jueves en su portada esta ilustración con la que tilda de “vagos” a españoles e italianos, mientras dos trajeados de pelo rubios holandeses no descansan para mantener la actividad económica y financiera de la Unión Europea.