COVID-19 Convalescent Plasma Therapy is Safe, With 76% of Patients Improving

COVID-19 Convalescent Plasma Therapy is Safe, With 76% of Patients Improving

COVID-19 Convalescent Plasma Therapy is Safe, With 76% of Patients Improving

COVID-19 Convalescent Plasma Therapy is Safe, With 76% of Patients Improving – UT News

AUSTIN, Texas – The country’s first peer-reviewed study of a COVID-19 treatment that transfuses blood plasma from recovered patients into critically ill patients shows 19 out of 25 patients improving, including 11 discharged from the hospital. On March 28, Houston Methodist Hospital became the first academic medical center in the U.S.

Covid-19: il plasma iperimmune, i complotti e il calcolo del fabbisogno per la cura del virus

Covid-19: il plasma iperimmune, i complotti e il calcolo del fabbisogno per la cura del virus

Blog | Covid-19: il plasma iperimmune, i complotti e il calcolo del fabbisogno per la cura del virus – Info Data

Plasma iperimmune: anche se fosse la cura al virus, non ne abbiamo abbastanza. Anche se la cura con il plasma dovesse rivelarsi efficace , rischieremmo di non averne a sufficienza per curare tutti. Ecco la nostra simulazione su 24+ edizione premium del Sole 24 Ore .

Crisanti: Plasma? La vera svolta sarebbe riprodurre gli anticorpi in laboratorio

Crisanti: Plasma? La vera svolta sarebbe riprodurre gli anticorpi in laboratorio

Crisanti: Plasma? La vera svolta sarebbe riprodurre gli anticorpi in laboratorio (come l’antitetanica) – GreenMe.it

Il coronavirus è una pandemia ancora pericolosa, la battaglia non è finita. Come potremo sconfiggerla e tornare alla “normalità”? Un vaccino? Una cura efficace che blocchi la malattia negli stadi iniziali? Ancora molte domande sono senza risposta. Ma ci sono molte opzioni, il che fa ben sperare.

Burioni: “Plasma e vaccino non sono alternativi, ecco perché”

Burioni: “Plasma e vaccino non sono alternativi, ecco perché”

Burioni: “Plasma e vaccino non sono alternativi, ecco perché”

“In Italia amiamo molto le polemiche e le cerchiamo anche dove non c’è contrapposizione, come tra plasma e vaccino. Non c’è contrapposizione neanche tra me e i colleghi che stanno portando l’importante lavoro” relativo al plasma dei guariti. Sono le parole di Roberto Burioni in un lungo video pubblicato sul sito MedicalFacts.com.