Che cosa hanno in comune Pfizer, BlackRock, Facebook e le banche?