Coronavirus in Usa, parcella da oltre un milione e 200mila dollari per paziente di Seattle