Gli scienziati hanno capito che cos’è quella ‘nebbia al cervello’ che colpisce molte persone che hanno avuto il Covid, anche in forma lieve