Milano, Napoli, Roma e Verona: come è cambiata la mobilità nella Fase 2?