“Toglimi la maschera, non ce la faccio più”