Dati e coronavirus: aiutateci a mappare chi condivide e cosa