Sotto i 15 anni, 66% meno suscettibili di infettarsi