Coronavirus e offerte ingannevoli sul web “Online false cure, annunci rimossi”