Il coronavirus non è Ebola, il vaccino non serve