Diabete e COVID-19: chi rischia di più?