Covid-19 potrebbe causare danni cerebrali anche se il virus non è nel cervello