Se si riapre, 150.000 in terapia intensiva. Ma il governo ha sbagliato i conti?