Verso la nuova bolla post COVID-19?