Le aziende cinesi lasciano la Campania: c’è troppa confusione sulle regole