I medici denunciano le aziende sanitarie, la politica vuole lo scudo penale