Cristo si è fermato a Eboli, con il CoViD