Una nuova conferma sul coronavirus: quasi una persona su due è asintomatica