Media e Covid-19: il caso degli anticorpi monoclonali