A Bergamo il record di morti in Europa

Nobody Accurately Tracks Health Care Workers Lost to COVID-19. So She Stays Up At Night Cataloging the Dead.

Nobody Accurately Tracks Health Care Workers Lost to COVID-19. So She Stays Up At Night Cataloging the Dead.

Nobody Accurately Tracks Health Care Workers Lost to COVID-19. So She Stays Up At Night Cataloging the Dead.

When police discovered the woman, she’d been dead at home for at least 12 hours, alone except for her 4-year-old daughter. The early reports said only that she was 42, a mammogram technician at a hospital southwest of Atlanta and almost certainly a victim of COVID-19.

Cómo queda una persona después de sufrir coronavirus? Lo que sabemos de las secuelas del covid-19

Cómo queda una persona después de sufrir coronavirus? Lo que sabemos de las secuelas del covid-19

¿Cómo queda una persona después de sufrir coronavirus? Lo que sabemos de las secuelas del covid-19

Un estudio publicado por los Centros para la Prevención y Control de Enfermedades de Estados Unidos (CDC) indica que el covid-19 podría provocar secuelas prolongadas, incluso en adultos jóvenes o en pacientes que no presentaron síntomas graves de la infección.

Roma: dopo la quarantena si impennano gli sfratti in Tribunale 100 richieste al giorno

Roma: dopo la quarantena si impennano gli sfratti in Tribunale 100 richieste al giorno

Casa, dopo la quarantena si impennano gli sfratti: “In Tribunale 100 richieste al giorno”

Per i sindacati degli inquilini e i movimenti per il diritto all’abitare era stato chiaro fin da subito: la crisi economica seguita all’emergenza Coronavirus, senza adeguati provvedimenti, si sarebbe trasformata in crisi abitativa. A distanza di meno di due mesi dalla fine della quarantena è il sindacato Unione Inquilini di Roma a lanciare l’allarme: nella Capitale il numero delle richieste di sfratto ha registrato un’impennata.

Coronavirus, il deserto dei luoghi

Coronavirus, il deserto dei luoghi

Coronavirus, il deserto dei luoghi

Ognuno di noi ha lasciato qualche pezzo della sua vita in un luogo. Per questo, i posti vivono anche quando li abbiamo dimenticati. Perché sono come le persone, ti parlano come loro e possiamo ritrovarli come capita con gli amori che abbiamo perso il giorno in cui li rincontriamo dopo qualche tempo che non li vedevamo, e magari ci sembrano un po’ invecchiati, o magari no, sono diventati persino più belli.