Gli psicologi lanciano l’allarme su una nuova pandemia: le persone si sentono in colpa per non essere felici

Gli psicologi lanciano l’allarme su una nuova pandemia: le persone si sentono in colpa per non essere felici

Gli psicologi lanciano l’allarme su una nuova pandemia: le persone si sentono in colpa per non essere felici

Gli psicologi lanciano l’allarme su una nuova pandemia: le persone si sentono in colpa per non essere felici – GreenMe.it

È andato di moda per anni anche se qualcuno, per fortuna, si era già accorto di quanto fosse insidioso: stiamo parlando del pensiero positivo, secondo il quale basterebbe pensare positivo per esaudire desideri e raggiungere l’agognata felicità.

studio del Gaslini: ‘Ansia e regressione per 6 minori su 10. Malessere legato a quello dei genitori’

studio del Gaslini: ‘Ansia e regressione per 6 minori su 10. Malessere legato a quello dei genitori’

Impatto psicologico del lockdown su bambini, studio del Gaslini: ‘Ansia e regressione per 6 minori su 10. Malessere legato a quello dei genitori’ – Il Fatto Quotidiano

Problemi comportamentali, sintomi di regressione, irritabilità, disturbi del sonno e d’ansia. Sono solo alcuni degli effetti riscontrati nei bambini e nei ragazzi italiani durante il lockdown e rilevati da un’indagine sull’impatto psicologico della pandemia nelle famiglie promossa dall’Irccs Giannina Gaslini di Genova e guidata dal neurologo Lino Nobili, che dirige il dipartimento di Neuropsichiatria infantile …

“Ansia post Covid, casi gravi a Bergamo” I risultati dello studio del Mario Negri

“Ansia post Covid, casi gravi a Bergamo” I risultati dello studio del Mario Negri

“Ansia post Covid, casi gravi a Bergamo” I risultati dello studio del Mario Negri

L’istituto Mario Negri ha indagato sull’impatto psicologico del coronavirus in Italia e in Bergamasca. Nelle aree più colpite è stata rilevata più incidenza di sofferenza dovuta a depressione, ansia e sintomi fisici. Spesso vengono definiti impropriamente “danni collaterali”. Depressione, ansia, stress, disturbi comportamentali: non hanno nulla di “collaterale” nella vita di una persona, anzi, possono diventare mali totalizzanti.

Coronavirus and prayer: Embracing the impact of the virus on all of us

Coronavirus and prayer: Embracing the impact of the virus on all of us

Coronavirus and prayer: Embracing the impact of the virus on all of us

As the coronavirus numbers decline and society reopens – please God, let there not be a second wave – we might take some time to reflect on the crisis we have shared since Purim. It has been an extraordinary three months across the globe, with heartbreaking stories of suffering, death and economic hardship, along with untold acts of courage, heroism and hessed.

Forse non hai la sindrome della capanna, semplicemente non ti va di tornare alla vita frenetica di prima

Forse non hai la sindrome della capanna, semplicemente non ti va di tornare alla vita frenetica di prima

Forse non hai la sindrome della capanna, semplicemente non ti va di tornare alla vita frenetica di prima – GreenMe.it

Ultimamente si sente parlare spesso della cosiddetta “sindrome della capanna ” o ” del prigioniero “, che avrebbe colpito moltissime persone nella fase due della pandemia. A caratterizzarla sono senso di demotivazione, malinconia, ansia, affaticamento, o semplicemente voglia di rinchiudersi in casa e di non uscire.

Solitudine, pessimismo e paura: l’impatto psicologico ed economico del Corovid sui giovani europei

Solitudine, pessimismo e paura: l’impatto psicologico ed economico del Corovid sui giovani europei

Blog | Solitudine, pessimismo e paura: l’impatto psicologico (ed economico) del Coronavirus sui giovani europei – Info Data

L’impatto sanitario dell’epidemia di COVID-19 ormai non potrebbe essere più evidente, con – stima un rapporto dell’INPS – circa 47mila morti in più fra marzo e aprile 202 0 rispetto all’identico periodo degli anni precedenti.