“Sindrome Covid a lungo termine”, la malattia debilitante post-infezione

“Sindrome Covid a lungo termine”, la malattia debilitante post-infezione

Un quinto dei pazienti con Covid-19 soffre di un grave decorso di infezione da Covid-19. Sono i Long Haulers, con “Sindrome Covid a lungo termine”. Ovvero coloro che, dopo 6-9 mesi dall’infezione iniziale (spesso lieve o moderata, asintomatici o pauci-sintomatici), non riescono più a guarire, accusando fatica sistematica, non riuscendo a fare sport, con incapacità a concentrarsi, perdita di memoria, tachicardia passando da sdraiati a seduti.

By Miki