Bene gli indici, ma senza equivoci

Bene gli indici, ma senza equivoci

Ormai un po’ tutti parliamo di epidemia snocciolando le differenze, sia tra aree sia tra giorni diversi, di indici epidemiologi come, ad esempio la percentuale di positività o l’erreti (Rt). Sarebbe però bene abbandonare le impressioni e le sensazioni ed invece affidarsi a delle misure oggettive e l’importante è evitare di equivocare nella loro interpretazione quando anche addirittura nelle loro modalità di calcolo.

By Miki