Andrea Crisanti: “Il 95% degli infetti circola per il Paese. È il fallimento del contact tracing”

“In isolamento ci sono 1300 persone. Con 7mila contagiati ce ne dovrebbero essere 140mila”

Per Andrea Crisanti, se c’è qualcosa che non ha funzionato a dovere è il sistema del contact tracing. A La Stampa il microbiologo dell’Imperial College di Londra ha affermato: “Con oltre settemila nuovi casi di positività dovremmo rintracciare e mettere in isolamento domiciliare 140 mila persone.

By Miki