L’altra “via” del virus: così entra nel nostro corpo

L’altra “via” del virus: così entra nel nostro corpo

Potrebbe esserci un’altra porta che introduce il Sars-CoV-2 nelle cellule umane, permettendogli di infettarle. Si tratterebbe di una proteina presente sulla superficie delle cellule di molti tessuti, chiamata neuropilina-1 (NRP1). A scoprire la possibile nuova “via” di ingresso usata dal nuovo coronavirus è stato un team di ricercatori europei, che ha prodotto due lavori.

By Miki