“Neurocovid”: quando il coronavirus attacca il cervello | Fondazione Umberto Veronesi

“Neurocovid”: quando il coronavirus attacca il cervello | Fondazione Umberto Veronesi

Del Covid-19 sappiamo soprattutto che dà crisi respiratorie, fino a rendere necessaria a volte il ricovero in terapia intensiva . Meno noto – anche dai medici – il fatto che non solo i polmoni , ma altri possano essere gli organi bersaglio : il cuore, l’ intestino, la prostata (15-20 per cento dei casi),il sistema nervoso centrale e quello periferico.

By Miki