Prossimi alla soglia d’allarme

Prossimi alla soglia d’allarme (di L. Matarese)

Dal ministero della Salute: “L’epidemia da noi viene gestita ancora bene”. Il messaggio da trasferire al Paese è: “Bisogna avere consapevolezza”. Ma i duemila casi al giorno sono vicini e tra una settimana arrivano gli effetti della riapertura delle scuole

By Miki