Quei 5 ventenni gravi e l’età dei malati che si sta abbassando: in rianimazione tra i 40 e i 60 anni

Quei 5 ventenni gravi e l’età dei malati che si sta abbassando: in rianimazione tra i 40 e i 60 anni

Quei 5 ventenni gravi e l’età dei malati che si sta abbassando: in rianimazione tra i 40 e i 60 anni

In condizioni critiche 5 pazienti tra i 20 e i 30 anni. In rianimazione persone ora la media è tra i 40 e i 50 anni. L’epidemiologo: “Se si contagiano molti giovani una quota, seppur minima di essi, si ammala gravemente”

By Miki