Covid, lo scienziato: “Tracce immunità in chi non si è ammalato”

Covid, lo scienziato: “Tracce immunità in chi non si è ammalato”

“Quello che il mio lavoro mostra è che nei soggetti che non si sono mai ammalati di coronavirus, in realtà, ci sono tracce (anche abbastanza consistenti) di immunità cellulare (le solite T cells) contro sezioni di SarsCoV-2 che potrebbero essere state stimolate da altri virus che circolano normalmente nella popolazione”.

By Miki