Bonus vacanza per ora spendibile solo negli alberghi. Protesta di tour operator e agenti di viaggio

Bonus vacanza per ora spendibile solo negli alberghi. Protesta di tour operator e agenti di viaggio

Dal primo luglio è in vigore il bonus vacanza di 500 euro che potrà essere utilizzato dai nuclei familiari con Isee (Indicatore della situazione economica equivalente) inferiore a 40 mila euro sino al 31 dicembre 2020, ma nel decreto legge Rilancio del 19 maggio scorso e nel provvedimento attuativo del 17 giugno non è spiegato se il credito di imposta può essere utilizzato solo presso gli alberghi o anche nelle prenotazioni effettuate dagli utenti presso le agenzie di viaggio o i tour operator.

By Miki