Great Lockdown, perché questa è una crisi diversa dalle altre. La spiegazione in tre grafici