Coronavirus, uno shock per la nostra economia. Ma le imprese familiari resistono meglio al colpo