Dopo la COVID: una sindrome da fatica post-virale?

Dopo la COVID: una sindrome da fatica post-virale? – Focus.it

Spossatezza, affaticamento, disturbi muscolari e del sonno potrebbero rappresentare una sgradita conseguenza della COVID-19. È la tesi di alcuni ricercatori, che temono il dilagare di una seconda epidemia: quella della sindrome da fatica post-virale, che potrebbe manifestarsi in una percentuale significativa dei pazienti guariti.

By Miki

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *