I tamponi “a secco” in arrivo dagli USA

I tamponi “a secco” in arrivo dagli USA – Focus.it

La necessità di effettuare test a tappeto per individuare i soggetti positivi alla CoViD-19 è stata ostacolata (anche) dalla difficoltà di reperire le soluzioni chimiche dove vengono immersi i tamponi prima di essere analizzati. Ora, invece, secondo un team di ricercatori dell’ Università di Washington, i tamponi “a secco” ovvierebbero a questo problema e potrebbero essere prodotti su larga scala.

By Miki

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *