Perchè riaprire tutto sarebbe una catastrofe

Perché riaprire tutto sarebbe la catastrofe (di P. Salvatori)

Cosa succederebbe se l’Italia riaprisse tutto? Lavoratori in ufficio, scuole con i cancelli aperti, bar, ristoranti, contatti sociali come prima. Lo scenario sarebbe apocalittico. O almeno è quanto prevede il report del Comitato tecnico-scientifico sul quale Giuseppe Conte e tutto il governo hanno assunto le decisioni per la Fase 2.

By Jo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *