Il coronavirus non si prende al supermarket

“Il coronavirus non si prende al supermarket”. Studio tedesco ridimensiona il rischio contagio da oggetti

“Non ci sono significativi rischi di essere contagiati andando a fare la spesa”. È la rassicurante conclusione di uno studio condotto in Germania nel circondario di Heinsberg, tra i principali focolai di infezione del Paese (250 mila abitanti, 1.400 positivi accertati, 46 morti).

By Miki

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *