Galimberti: “Avevamo rimosso il senso della morte”

Coronavirus, Galimberti: “Avevamo rimosso il senso della morte, il virus ci costringe a doverlo ritrovare”

I camion che portano via i feretri da Bergamo? “Un errore farlo di notte. Non vogliamo più vedere la morte, la rimuoviamo. Ma il Covid ce la restituisce”. Umberto Galimberti assiste allo scoppiare della pandemia da coronavirus dal suo appartamento milanese.

By Kenny

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *