Goldman Sachs: Italia crollo del pil -11,6%

Nera profezia sull’Italia: “Ecco che cosa accadrà”. Batosta dura sul Pil

Le previsioni per il futuro economico dell’ Italia non sono affatto positive. L’ultima stima di Goldman Sachs sull’andamento dell’economia europea fa tremare i polsi. A causa degli effetti provocati dalla pandemia di coronavirus, spiega un report dedicato al tema, l’Italia rischia un crollo del pil che nel 2020 potrebbe toccare il -11,6%, il dato peggiore in un’Eurozona che potrebbe chiudere l’anno con un -9% (ma che nelle ipotesi peggiori potrebbe diventare un -16%).

By Miki

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *