Trentini bloccati in Perù

Coronavirus, alcuni trentini bloccati in Perù: “L’ultimo volo è partito il 30 marzo, facciamo appello alle istituzioni provinciali per tornare a casa”

TRENTO. “I biglietti per l’unico volo disponibile per rimpatrio sono andati a ruba, nonostante costassero 800 euro l’uno, e in poco tempo non c’era più posti così noi ci siamo trovati bloccati nella capitale mentre dall’ambasciata non sanno dirci se e quando ce ne sarà un altro”.

By Carola

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *